MENÙ

Cauhapé

Francia - 

Jurançon - 

Monein 

Chant des Vignes

60% Gros Manseng, 40% Camaralet

Zona di produzione: Jurançon

Terreno: argilloso-siliceo

Vendemmia: manuale

Vinificazione: diraspatura e successiva macerazione delle bucce per 12 ore. Pressatura pneumatica con selezione del succo. Fermentazione alcolica in vasche di acciaio

Affinamento: acciaio inox per 5 mesi sulle fecce nobili

Colore: giallo paglierino

Profumo: bouquet fine e intenso, con note di agrumi, frutti esotici e sorprendenti aromi di pepe bianco, cannella e finocchio

Sapore: note di frutta a polpa bianca accompagnate da una bella, fresca e generosa consistenza

Grado Alcolico: 13,5% vol

CATALOGO Cauhapé

Chant des Vignes

Cauhapé
Scopri

La Canopée

Cauhapé
Scopri

Quintessence du Petit Manseng

Cauhapé
Scopri

L’AZIENDA

Henri Ramonteu è uno dei grandi artefici della rinascita dello Jurançon ma soprattutto del Petit Manseng ritenuto da tutti un vitigno straordinario. Il Domaine è situato tra Biarritz e Lourdes, affacciato sui Pirenei e conta su un Terroir argilloso con una esposizione a sud-est con alcune vigne piantate fino a 400 metri. Il Petit Manseng, grande interprete sia per i vini secchi che per i “moelleux”, unitamente al Gros Manseng ed al Corbu che apportano finezza e frutto ed infine il Camaralet ed il Lauzet, vecchi vitigni ritrovati, che contribuiscono alla nuova generazione dei vini “secchi”, trovano sulle colline di Monein il luogo ideale per esprimere al meglio il grande potenziale dello Jurançon.