MENÙ

Xanadu
Australia – 
Australia Occidentale – 
Margaret River – 
Margaret River – 

L’AZIENDA

Xanadu è stata fondata dal dottor John Lagan, un irlandese arrivato a Margaret River nel 1968. Dopo meno di dieci anni, ispirato dallo spirito pioneristico dell’epoca, il dottor Lagan e sua moglie Eithne piantarono uno dei primi vigneti della regione. L’amore per il Cabernet Sauvignon fu invece il motivo che spinse Darren Rathbone ad acquisire la proprietà e a concentrarsi sulla qualità dei vini prodotti. La filosofia viticola di Xanadu si basa sulla conoscenza approfondita dei vigneti, sulla salute del suolo per un futuro sostenibile. L’obiettivo è ripristinare gli elementi nutritivi dei terreni, migliorare la biodiversità e gli ecosistemi. Xanadu è membro di Sustainable Winegrowing Australia (SWA) e una delle prime aziende vinicole di Margaret River ad ottenere questa prestigiosa certificazione.

Australia - 

Australia Occidentale

Margaret River

Gli enoturisti si mescolano ai surfisti lungo questa costa fertile e battuta dal vento. Oggi Margaret River ha più di 160 produttori, con una straordinaria varietà di terreni, tra cui quelli ghiaiosi di minerale di ferro, con il loro ottimo drenaggio, danno i rossi più pregiati della regione. La fama di Margaret River è stata costruita sul Cabernet Sauvignon, con tannini proficuamente maturi e, spesso, qualcosa di marino (gusci d’ostrica?). Anche lo Chardonnay è qui eccezionale, spesso caratterizzato da una nota di buccia di pompelmo. La regione è inoltre famosa in tutta l’Australia, se non nel mondo, per i suoi vivaci blend di Sauvignon Blanc e Semillon dai sentori di frutti tropicali.

Australia - 

Australia Occidentale

Margaret River

Gli enoturisti si mescolano ai surfisti lungo questa costa fertile e battuta dal vento. Oggi Margaret River ha più di 160 produttori, con una straordinaria varietà di terreni, tra cui quelli ghiaiosi di minerale di ferro, con il loro ottimo drenaggio, danno i rossi più pregiati della regione. La fama di Margaret River è stata costruita sul Cabernet Sauvignon, con tannini proficuamente maturi e, spesso, qualcosa di marino (gusci d’ostrica?). Anche lo Chardonnay è qui eccezionale, spesso caratterizzato da una nota di buccia di pompelmo. La regione è inoltre famosa in tutta l’Australia, se non nel mondo, per i suoi vivaci blend di Sauvignon Blanc e Semillon dai sentori di frutti tropicali.